Come raggiungere la Puglia

Ogni anno moltissime persone hanno la necessità  di raggiungere la Puglia sia per motivi turistici, sia per ragioni commerciale e di lavoro o per andare a trovare parenti ed amici. Chi appartiene alla prima categoria, ovvero che si appresta ad andare in vacanza in Puglia, probabilmente avrà  bisogno di pianificare il proprio viaggio scegliendo il mezzo di trasporto allo stesso tempo pi๠comodo,rapido ed economico.
Sarà  importante organizzare bene le varie coincidenze nel caso si decida di utilizzare una combinazione di servizi di trasporto, per avere i minori disagi possibili durante il viaggio, soprattutto per famiglie con bambini piccoli, e con voluminosi bagagli al seguito.

cartina puglia

Le alternative fornite dalla rete dei trasporti nazionale sono molte, e bisogna scegliere pensando anche al tipo di vacanza che si vuole fare; chi rimarrà  in un villaggio turistico, senza muoversi granchè all’esterno, non avrà  necessità  di avere un auto disponibile, chi al contrario vuole girare la regione alla scoperta del territorio dovrà  andare con l’auto propria, o noleggiarne una in loco.
La Puglia è collegata al resto d’Italia da due arterie autostradali principali, la A14 Bologna-Taranto (autostrada Adriatica), e l’ A16 Napoli-Canosa di Puglia che collegano l’Italia da nord a sud, e da levante a ponente, percorse da macchine, autobus, moto e camper.
La rete stradale è completata dalle strade statali che dai caselli autostradali si addentrano sino alle città .
Anche la ferrovia permette di raggiungere agevolmente le città  pugliesi come Bari, Foggia, Lecce tramite le grandi direttrici ferroviarie, con treni Eurostar e Intercity che servono quotidianamete ed efficentemente le tratte sia per pendolari che per turisti.

porto
Con i suoi oltre 700 kilometri di coste, la Puglia è facilmente raggiungibile anche via mare, e i numerosi porti di mare locali sono scalo di importanti tratte turistiche per le crociere, commerciali nel settore del trasporto passeggeri e anche mercantili. Tra i porti pi๠importanti ricordiamo quello di Bari, Brindisi, Taranto ed Otranto.
Riguardo il trasporto aereo la Puglia dispone di due aeroporti principali internazionali, il “Karol Wojtyla” di Bari e l’aeroporto internazionale del Salento, ed altri aeroporti minori sono presenti a Foggia e Taranto.